SEZIONI NOTIZIE

NOCERINA-CASSINO 3-1: Talamo e Rizzo in gol. Non basta Carcione al Cassino

di Giuseppe Benevento
Vedi letture
Foto

La Nocerina supera brillantemente il Cassino grazie ad una prova di maturità nel cercare il vantaggio e tenere botta nel finale. Il Cassino troppo timido all'inizio si sveglia tardi nel finale.

I rossoneri partono subito forte sull'asse Garofalo-Katseris sulla sinistra, quest'ultimo dribla un avversario e mette al centro per l'accorrente Talamo che da pochi passi mette in rete. Nocerina subito in vantaggio ma il Cassino sembra non reagire, anzi il ritmo resta basso e i rossoneri controllano senza problemi. All'11' palla dentro di Katseris dalla sinistra e Diakitè di testa manda di poco alto sulla traversa. Il Cassino si fa vedere solo con un tiro di Tribelli al lato ma al 37' ingenuità di Garofalo che atterra in area Darboe ed è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Carcione che spiazza Cappa sulla sinistra. Grossi perde Darboe, per il precedente fallo ed inserisce Giglio. La Nocerina prova a reagire subito ed un minuto dopo, su cross dalla sinistra di Dammacco,Talamo sfiora di testa ma Del Giudice respinge, palla che va finire sui piedi di Diakitè che però non riesce a ribadire a rete. Nei minuti di recupero le due squadre hanno una chances ciascuna per portarsi in vantaggio: al 48' cross dalla sinistra di Dammacco, ma uno spento Diakitè spreca tirando a lato, un minuto dopo Vitiello protegge palla in area e serve al limite Oralndo, subentrato a Raucci alla mezzora,  che tira, palla deviata e che sfiora la traversa. Finisce qui il primo tempo con le squadre in parità.

Nella ripresa è sempre la Nocerina a provare a far gioco con il Cassino invece che cerca le ripartenze. Al 54' tiro al limite di Vecchione, su cross del solito Garofalo, ma Del Giudice para a terra. Tre minuti dopo Ricamato prova ad inventarsi un gol dai venti metri con la palla che però finisce di poco a lato. Gli ospiti sembrano essersi ben organizzati e sfruttano le occasioni che capitano come al 60' su angolo dalla sinistra, tiro di Lucchese ribattuto, sul proseguimento dell'azione sempre Lucchese serve Vitiello al centro che da pochi metri manda incredibilmente la palla a lato. Cavallaro prova i primi cambi, dentro prima Fois per Esposito, poi De Iulis per Diakitè sembrato un po' stanco. Al 64' la svolta: ingenuità degli ospiti su angolo battuto dalla destra, a palla lontana, Rizzo viene atterrato in area ed è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Talamo che con un forte tiro e preciso nell'angolino batte Del Giudice che pur aveva indovinato la traiettoria. Passata in vantaggio, ora è la Nocerina che amministra e sfiora il terzo gol al 75' con Katseris che in area, ben imbeccato da Dammacco, tira ad incrociare ma la palla finisce al lato. Gli ospiti cercano l'arrembaggio e sfiorano il gol del pari con Cappa che salva su un colpo di testa ravvicinato di Giglio. Dopo ancora qualche cambio da entrambe le parti, arriva a tre minuti dalla fine il gol che chiude la partita. Calcio di punizione di Garofalo che invece di servire al centro, mette palla sulla destra per Fois, cross al centro, la difesa respinge ma sui piedi di Rizzo che dal limite fa partire una rasoiata che trafigge l'incolpevole del Giudice. Nei minuti finale e di recupero, il Cassino prova a spingersi alla disperata rischiando anche su qualche contropiede, ma la Nocerina gestisce bene in difesa senza rischiare nulla e porta a casa una meritata vittoria.

NOCERINA-CASSINO 3-1

NOCERINA (3-5-2): Cappa, Rizzo, Impagliazzo, Garofalo, Dammacco, Vecchione, Donnarumma (80' Manoni), Esposito (58' Fois), Katseris (85' Massa), Talamo (68' Donida), Diakitè (61' De Iulis). A disp.: Volzone, Bottalico, Pisani, Cuomo. All.: Cavallaro.

CASSINO (3-5-2): Del Giudice, Miranda, Carcione, Picascia, Ricamato, Tribelli, Vitiello, Raucci (32' Orlando), Lucchese, Darboe (41' Giglio), Cocorocchio (83' Del Vecchio). A disp.: Della Pietra, Gagliardo, Colacicco, Miele, Lombardo, Calcagni. All.: Grossi

ARBITRO: Arbitro: Gabriele Restaldo della sezione di Ivrea (1° Assistente: Daniele De Chirico della sezione di Molfetta, 2° Assistente: Michele Fracchiolla della sezione di Bari)

MARCATORI: 1' e 65' rig. Talamo (N), 39' rig. Carcione (C), 87' Rizzo (N)

AMMONITI: Diakitè (N), Raucci (C), Donnarumma (N), Garofalo (N), Impagliazzo (N)

NOTE: Gara disputata allo stadio "P. Novi" di Angri (SA). Angoli: 1-6, Recuperi: 4' pt, 4' st.

Altre notizie
Lunedì 18 gennaio 2021
12:00 Campionato SERIE D (GIRONE G): la classifica marcatori dopo la 12a giornata 11:00 Campionato SERIE D (GIRONE G): risultati e marcatori della 12a giornata
Sabato 16 gennaio 2021
13:00 Campionato SERIE D (GIRONE G): il 20 gennaio si recuperano due gare 12:00 Designazioni Arbitrali SERIE D (GIRONE G): le designazioni arbitrali della 12a giornata 11:00 Calciomercato EX ROSSONERI: ecco il nuovo numero dieci del Nola 09:00 Calciomercato EX ROSSONERI: colpo in prospettiva per il Castelfidardo 08:30 Campionato I. FORMIA-NOCERINA: rinviata a data da destinarsi 08:00 Comunicati Ufficiali NOCERINA: ripresi gli allenamenti
Venerdì 15 gennaio 2021
13:30 Giudice sportivo SERIE D (GIRONE G): le decisioni del Giudice Sportivo del recupero della 7a giornata 13:00 Campionato I. FORMIA-NOCERINA: chiesto il rinvio dai laziali 12:45 Comunicati Ufficiali NOCERINA: giornata di riposo ieri, oggi la ripresa degli allenamenti
Giovedì 14 gennaio 2021
10:00 Giudice sportivo SERIE D (GIRONE G): le decisioni del Giudice Sportivo dell'11a giornata
Mercoledì 13 gennaio 2021
17:00 Campionato NOCERINA-S. LATTE DOLCE 1-1: occasione sprecata dai rossoneri
Martedì 12 gennaio 2021
18:00 Comunicati Ufficiali NOCERINA-S. LATTE DOLCE: i convocati di mister Cavallaro 17:00 Avversarie GIUGLIANO: Carannante si dimette. Eduardo Imbimbo nuovo allenatore 11:00 Avversarie LATINA: tre operazioni di mercato 10:00 Avversarie INSIEME FORMIA: tre rinforzi e due partenze 09:00 Avversarie SAVOIA: arriva un rinforzo in difesa
Lunedì 11 gennaio 2021
20:15 Avversarie GIUGLIANO: la proprietà passa a Giovanni Palma 20:00 Campionato SERIE D (GIRONE G): il 20 gennaio tre recuperi